Cestini di cipolla ripieni di carne

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cestini di cipolla ripieni di carne


    invia tramite email stampa la lista

    6 cipolle medio-piccole
    80 g di pecorino grattugiato
    200 g di carne macinata di vitello
    1 fetta di pancarrè
    80 g di mortadella
    1 uovo
    1 mazzetto di prezzemolo
    latte
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1) Portate a ebollizione in una pentola abbondante acqua salata, immergetevi le cipolle sbucciate e cuocetele a fiamma media per 10 minuti. Scolatele e passatele subito sotto acqua fredda per fermare la cottura. Con un coltellino tagliate alle cipolle la calotta a circa 2/3 dell'altezza e asportate la polpa con un cucchiaino conservando 2-3 strati esterni. Tritate la polpa scavata di 2 cipolle (potete usare quella rimasta per un risotto, un soffritto o un ripieno), con la mortadella e il pancarrè privato della crosta, bagnato in poco latte e strizzato.
    2) Trasferite il trito in una ciotola, unite la carne macinata, l'uovo, 60 g di pecorino grattugiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, regolate di sale e pepe e mescolate con un cucchiaio. Farcite ogni cipolla con il ripieno preparato.
    3) Ungete una pirofila con un con un filo di olio aiutandovi con un pennellino e allineatevi le cipolle, ognuna con accanto la sua calottina. Spolverizzate con il pecorino rimasto e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti. A cottura ultimata estraete la teglia dal forno, appoggiate le calottine sulle cipolle, lasciando il ripieno un po' scoperto. Potete portare in tavola la pirofila e servire le cipolle calde o tiepide.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata