Carpaccio di spada

4/5
  • Procedura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Carpaccio di spada


    invia tramite email stampa la lista
    Carpaccio di spada
    La trovi anche su:

    1) Versate in una ciotola 3 cucchiai di olio, con il succo di un pompelmo e una presa di sale, pepate e unite metà dell'aneto tritato.

    2) Tagliate a striscioline le fettine di spada, mettetele a strati in un piatto largo e concavo, bagnatele di volta in volta con l'emulsione preparata, coprite il recipiente con pellicola e mettetelo in frigo per almeno 30 minuti in modo che il pesce si insaporisca e "cuocia" nel succo.

    3) Pulite il finocchio eliminando le foglie esterne più dure e la base del torsolo; pelate al vivo l'altro pompelmo, prelevate gli spicchi senza buccia, poi tagliate entrambi a dadini raccogliendoli in una ciotola. Conditeli con il resto dell'olio, l'aneto tritato rimasto, sale e un'abbondante macinata di pepe.

    4) All'ultimo momento, tostate le fette di pane e disponetevi parte delle striscioline di pesce, ben sgocciolate dalla marinata, metteteci sopra una cucchiaiata di dadini di pompelmo e finocchio e ancora qualche strisciolina di pesce.

    5) Completate il carpaccio di spada con le foglioline di prezzemolo lavate e spezzettate.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata