Idee in cucina

Carote allo zenzero

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Carote allo zenzero


    invia tramite email stampa la lista
    Carote allo zenzero
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Pulisci 1 kg di carotine e tagliale a metà nel senso della lunghezza, oppure riduci a bastoncini un uguale quantitativo di grosse carote. Cuocile le verdure a vapore per 7-8 minuti e poi regola di sale.

    2) Nel frattempo scalda in un padellino a fuoco dolce 1 dl di aceto di mele, 1/2 dl di vino bianco, 1 cucchiaio di zucchero, 1 scalogno tritato, 1 pezzetto di zenzero fresco tritato, 6-7 foglie di menta, poco sale a piacere. Cuoci la salsina, finché avrà consistenza sciropposa.

    3) Servi le carote al vapore con la salsina agrodolce allo zenzero e un filo di olio extravergine d'oliva. A piacere, puoi spolverizzare il piatto anche con altra menta fresca e del finocchietto selvatico tagliato al momento.


    Non adori i sapori agrodolci? Puoi cucinare le carote allo zenzero anche al naturale. Una volta cotte le carote, salale e tritale gossolanamente in un mixer. Versa in padella dell'olio extravergine d'oliva, aggiungi lo zenzero fresco grattugiato, e dopo un po' versa anche le carote. Lascia insaporire le verdure in padella per qualche minuto e poi servi in tavola il contorno tiepido, o anche freddo.

    Lo zenzero si ricava dai rizomi, cioè le radici carnose dell’omonima pianta, che hanno polpa bianca e soda, dall’intenso profumo aromatico simile alla scorza del limone e dal retrogusto piccante. Si utilizza fresco, a fettine o grattugiato, per ricette esotiche di carne e pesce, mentre seccato e polverizzato è un ingrediente tipico dei dolci europei di antica tradizione.

    di CASA FACILE Riproduzione riservata