carciofi-ripieni-di-crescenza step

Carciofi ripieni di crescenza

  • 25 02 2010
  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Carciofi ripieni di crescenza

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Carciofi ripieni di crescenza

    La trovi anche su:

    Scorri la ricetta step by step e impara a preparare i carciofi ripieni di crescenza, croccanti fuori con un morbido ed irresistibile ripieno all'interno: un piatto ad effetto, super goloso ma light, che conquisterà tutti con solo 150 calorie a porzione!

    1) Pulisci i carciofi. Elimina il gambo, le punte e le foglie dei carciofi (puoi usare le foglie più tenere per un pinzimonio. Arrotonda i fondi con un coltellino affilato e togli il fieno interno con un cucchiaino o uno scavino. Disponili, man mano, in una ciotola d'acqua acidulata con il succo di 1/2 limone. Per questa operazione ti consigliamo di usare guanti in lattice usa e getta, per evitare che le tue mani si anneriscano

    2) Prepara il ripieno. Elimina la crosta delle fette di pan carré e immergile nel latte. Lava i rametti di maggiorana e timo, sfogliali e tritali con lo spicchio d'aglio. Disponi il mix in una ciotola e aggiungi la crescenza , 1-2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato, il pan carré sgocciolato, strizzato e sbriciolato e un pizzico di sale e pepe. Mescola bene, in modo da ottenere un composto ben omogeneo.

    3) Inforna e servi. Sgocciola i carciofi e riempili con il ripieno preparato, aiutandoti con un cucchiaio. Disponili, man mano sulla placca foderata con carta da forno bagnata, strizzata e unta con poco olio. Spolverizza i carciofi con le mandorle a lamelle, versa sul fondo della placca il vino bianco, chiudi con un foglio di alluminio e cuoci in forno già caldo a 180°C per 30 minuti. 

    4) Togli l'alluminio, prosegui la cottura ancora per 10 minuti e servi come ricco contorno o antipasto.

    5) I carciofi ripieni di crescenza sono pronti. Servili con il ripieno caldo.


    Riproduzione riservata