Idee in cucina

Cannelloni ripieni alla sorrentina

5/5
  • Procedura 58 minuti
  • Cottura 18 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cannelloni ripieni alla sorrentina


    invia tramite email stampa la lista

    Scorri la pratica ricetta step by step di Donna Moderna e scopri come preparare i cannelloni ripieni alla sorrentina, una pasta al forno semplice ma gustosa: con carne macinata di manzo, ricotta di pecora, pomodoro e mozzarella.

    • 1) Cuoci la carne. Scalda 3-4 cucchiai di olio nella casseruola e rosola la carne uniformemente a fuoco medio-alto. Unisci la cipolla, l'aglio e il lardo tritati e prosegui la cottura a fuoco basso per 10 minuti. Irrora con il vino bianco o rosso e lascialo evaporare. Aggiungi la passata e il concentrato di pomodoro, chiudi con il coperchio e cuoci per 2 ore e 30 minuti a fuoco bassissimo. Scoperchia, regola di sale e pepe e prosegui la cottura per altri 30 minuti. Sgocciola la carne dal sugo di pomodoro e lasciala raffreddare. Il sugo deve risultare ben denso. 

    • 2) Prepara il ripieno. Trita al mixer la carne a pezzetti con 2-3 cucchiai di sugo. Mescola il mix con la ricotta, 50 g di parmigiano reggiano, la mozzarella tagliata a dadini, il cotto tritato e un pizzico di sale e pepe. Scotta i rettangoli di pasta in acqua bollente salata per qualche istante, sgocciolali, raffreddali sotto acqua fredda corrente e falli asciugare, intervallati da carta da forno. 

    • 3) Fai i cannelloni. Spalma su ciascun rettangolo di pasta 1-2 cucchiai di ripieno e arrotolali, nel senso della lunghezza. Versa la metà del sugo di pomodoro nella pirofila, disponi i cannelloni sul sugo e coprili con il pomodoro rimasto. Spolverizza con il parmigiano reggiano rimasto e cuoci in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti. 

    • 4) Servi. Profuma, a piacere, con basilico spezzettato e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata