• Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cannelloni di pesce

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    1) Fai scongelare i filetti di nasello e i gamberetti a temperatura ambiente, poi lavali, asciugali e cuocili per 3 minuti in un tegame con 2 cucchiai di olio. Irrorali con il vino, salali pepali, cospargili di prezzemolo, mondato, lavato e tritato e lascia evaporare tutto il liquido.

    2) Monda e lava gli spinaci e lessali con la sola acqua residua del lavaggio e una presa di sale. Scolali, strizzali e tritali con il nasello e i gamberetti. A parte sciogli 30 grammi di burro, incorpora la farina, diluisci a filo con il latte, sala, insaporisci con una grattata di noce moscata, quindi cuoci per 5 minuti a fuoco basso, mescolando.

    3) Farcisci i cannelloni con il composto di pesce e sistemali uno accanto all’altro in una pirofila imburrata, in cui avrai versato un leggero strato di besciamella. Versa su tutto la besciamella rimasta, copri con un foglio di carta d’alluminio e metti la pirofila in forno caldo a 180 gradi .

    4) Cuoci i cannelloni per 20 minuti, dopodiché togli la carta d’alluminio e continua la cottura ancora per 10 minuti.


    Cannelloni di pesce

    Un primo piatto che difficilmente ti può far sfigurare. Goloso e diverso dal solito, grazie alla leggerezza del pesce. Da accompagnare con un buon vino bianco. 

    Riproduzione riservata