Calamari ripieni ai funghi

Foto
4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Calamari ripieni ai funghi


    invia tramite email stampa la lista

    Lavate 600 g di champignon, tagliateli a pezzi A, conditeli con erbe aromatiche (prezzemolo, erba cipollina,
    cerfoglio, aneto, timo), poco olio e aggiungete un po' di acqua; fateli cuocere a fuoco lento fino a quando si saranno
    ammorbiditi bene.
    Pulite 4 calamari di dimensioni medie, staccate i tentacoli e le pinnette e svuotate il corpo,
    lasciandolo intero. Tagliate a pezzetti tentacoli (dopo aver tolto gli occhi e la bocca) e pinnette, metteteli in una
    terrina e amalgamateli con 1 uovo sbattuto e 1 cucchiaio di pangrattato B.
    Farcite i calamari con il composto C,
    cuciteli alle estremità e forateli con uno stecchino, perché durante la cottura potrebbero gonfiarsi. Metteteli in una
    teglia con 2 cucchiai di olio extravergine, irrorateli con altro olio e cospargeteli con un trito di aglio e di erbe
    aromatiche (prezzemolo, erba cipollina, cerfoglio, aneto, timo).
    Infornate 30 minuti a 180 °C, girando i calamari a
    metà cottura e bagnandoli con poco vino bianco. Serviteli con rucola e pomodoro.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata