Caciucco alla livornese

4/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Caciucco alla livornese


    invia tramite email stampa la lista

    Caciucco alla livornese

    1) Fai rosolare in un tegame di coccio con un bicchiere di olio extravergine, uno spicchio di aglio, mezzo peperoncino e tre foglie
    di salvia. Unisci un cucchiaio di concentrato di pomodoro e mescola.

    2) Aggiungi 500 grammi di polpi di scoglio e 500 grammi di seppie, già puliti, irrora con un bicchiere di vino bianco secco e fai cuocere per venti minuti, mescolando.

    3) Quando seppie e polpi diventano teneri, aggiungi anche 300 grammi di palombo e 500 grammi di pesce da zuppa (gallinelle, cappone scorfano), lavati e tagliati a pezzi; quindi unisci anche 500 grammi di frutti di mare misti e 500 grammi di crostacei (gamberoni, scampi e cicale) con tutto il carapace.

    4) Aggiusta di sale e di pepe e continua la cottura per sei o sette minuti. Abbrustolisci sei fette di pane casereccio,sfregale con dell'aglio e mettine una in ogni scodella. Regola di pepe, versa la zuppa e porta in tavola.

    Caciucco alla livornese

    Il Caciucco alla livornese è una zuppa toscana a base di pesce, famosissima e replicata in tutta Italia, simbolo della città di Livorno. Probabilmente questo piatto nacque dalla necessità di consumare gli avanzi invenduti del pescato.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata