blanquette-di-vitello-e-patate

Blanquette di vitello e patate

  • Procedura
    2 ore 5 minuti
  • Cottura
    1 ora 35 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Blanquette di vitello e patate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La blanquette di vitello e patate è una ricetta deliziosa morbida e che risale a tempi passati, pare che addirittura abbia origine nel Medioevo. Piatto delizioso, che alcuni confondono con lo spezzatino, anche se si tratta di due preparazioni differenti: il risultato di oggi ti farà comprendere il sapore unico di questo piatto.

    Preparazione

    1) Cuoci la carne. Rosola leggermente 800 g di spezzatino di vitello nella casseruola con 20 g di burro. Versa una quantità di brodo sufficiente a coprire la carne e porta a bollore. Unisci allo spezzatino 1 cipolla spellata e steccata con 2 chiodi di garofano, 2 carote e 1 porro puliti e ridotti a rondelle, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 rametto di timo e 1 foglia di alloro. Prosegui la cottura a fuoco basso per almeno un'ora e mezza, aggiungendo altro brodo caldo durante la cottura, se necessario. Regola di sale.

    2) Prepara la salsa. Sgocciola e tieni in caldo la carne. Filtra il fondo di cottura. Sciogli il burro rimasto in un'altra casseruola, unisci 30 g di farina e mescola per farla leggermente imbiondire; quindi versa gradualmente il fondo di cottura, mescolando. Regola di sale e pepe e cuoci a fuoco dolce per circa 10 minuti. Unisci 2 tuorli sbattuti con 1,5 dl di panna fresca e il succo di 1/2 limone e prosegui la cottura ancora per qualche istante senza portare a ebollizione. Disponi lo spezzatino in una pirofila e versaci sopra la salsa preparata.

    3) Completa e servi. Nel frattempo, lessa 600 g di patate con la buccia, partendo da abbondante acqua fredda, per 35-40 minuti dal bollore. Riducile in purè e mescolale con la panna rimasta, i 2 tuorli rimasti, 60 g di parmigiano reggiano grattugiato grattugiato, noce moscata, sale e pepe. Trasferisci il composto in una tasca da pasticciere con bocchetta a stella e forma delle righe, coprendo lo spezzatino. Cuoci la blanquette in forno già caldo a 180°-200°C per 10-15 minuti e servi.

    Riproduzione riservata