Baccalà al forno

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Baccalà al forno


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di baccalà già bagnato
    500 g di patate
    30 g di pinoli
    30 g di capperi
    30 g di gherigli di noce
    50 g di cipolla
    una carota
    una costola di sedano
    uno spicchio di aglio
    2 acciughe sotto sale
    farina
    vino bianco secco
    un dl di latte
    prezzemolo
    olio
    sale

    COME SI PREPARA
    Portate a ebillizione il latte, toglietelo dal fuoco e immergetevi per un'ora il baccalà tagliato a pezzi. Lavate le patate, mettetele in una pentola coperte di acqua fredda salata e cuocetele 25 minuti da quando comincia il bollore. Poi scolatele, pelatele e tagliatele a fette spesse. Mondate e tritate finemente cipolla, sedano, carota, aglio e fateli dorare in una padella con 3 cucchiai d'olio. Aggiungete poi pinoli, acciughe dissalate, capperi e un bicchiere di vino. Cuocete 10 minuti. Scolate il baccalà dal latte, asciugate e infarinate ciascun pezzo e unitelo al trito. Cuocete circa 5 minuti per parte; trasferite quindi il pesce, con il suo fondo di cottura, in una pirofila, alternandolo con strati di patate. Infornate a 180° per 20 minuti. Cospargete di pinoli, noci e prezzemolo tritato e servite ben caldo.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata