Anatra brasata

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Anatra brasata


    invia tramite email stampa la lista

    1 anatra da circa 1,5 kg
    100 g di cotenne di maiale
    2 cipolle
    2 carote
    1 patata
    1 gambo di sedano
    300 g di pisellini
    80 g di guanciale
    90 g di burro
    1 bicchiere di vino bianco
    1 cucchiaio di origano
    1 rametto di rosmarino
    1 rametto di timo
    1 ciuffo di prezzemolo
    sale
    pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1) Lessate 40 minuti 1 cipolla, 1 carota, il sedano e la patata in 1 l di acqua per preparare
    un brodo, poi filtratelo e salatelo leggermente. Nel frattempo pulite l'anatra e passatela sul fuoco per bruciare
    residui di piume.
    2) Affettate finemente la cipolla e la carota rimaste e fate appassire il trito per 7-8 minuti con
    50 g di burro. Raschiate e pulite le cotenne, tagliatele a listerelle e sistematele sul fondo di un grande tegame di
    terracotta.
    3) Aggiungete le verdure soffritte, adagiatevi l'anatra e il rametto di rosmarino legato a mazzetto con il
    prezzemolo e il timo.
    4) Rosolate l'anatra A 20 minuti, girandola ogni tanto. Irrorate con il vino e fate evaporare;
    bagnate con 2 mestoli del brodo preparato e infornate per 1 ora abbondante a 200 °C.
    5) Fate stufare i pisellini per
    15 minuti con il guanciale tagliato a listerelle e il burro rimasto; salate, pepate e spolverizzate con l'origano.
    Quando l'anatra è cotta, salate e pepate anch'essa. Recuperate il suo fondo di cottura, frullatelo e fatelo ridurre su
    fuoco medio qualche minuto. Servite l'anatra con la salsa e i pisellini.

    Brunello di Montalcino

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata