Agnello al vino bianco

4/5
  • Procedura 2 ore 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Agnello al vino bianco


    invia tramite email stampa la lista

    Un kg di cosciotto di agnello disossato
    500 g di cipolle bianche
    un litro e mezzo di vino bianco secco
    la scorza di mezzolimone
    30 g di pane grattato
    sale
    pepe

    Lavate il cosciotto di agnello e lasciatelo per mezz'ora sotto un filo di acqua corrente. Sbucciate le cipolle e affettatele grossolanamente. Preparate una casseruola che possa contenere quasi di misura la carne, coprite il fondo con le cipolle affettate, adagiatevi sopra l'agnello, salate e pepate. Coprite la preparazione con un litro di vino e mettete in forno caldo a 220°. Lasciate consumare tutto il vino, poi togliete la casseruola dal forno e lasciate raffreddare per 2 ore. Dopodiché, aggiungete il vino rimasto, rimettete in forno e fate di nuovo consumare il vino. Lavate ed asciugate la scorza del limone e grattugiatela. Mescolate con il pane grattato e con questo composto cospargete il cosciotto. Accendete il grill e fate gratinare l'agnello per 5-10 minuti.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata