Idee in cucina

Acciughe fresche all’arancia e pepe rosa

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Acciughe fresche all’arancia e pepe rosa


    invia tramite email stampa la lista

    1) Pulisci 800 g di acciughe, eliminando teste e lische, (se preferisci, per questa operazione, puoi indossare guanti in lattice), sciacquale sotto acqua fredda corrente e asciugale con cura, tamponandole con carta assorbente da cucina.

    2) Preleva con un coltellino un pezzetto di scorza da 1 arancia non trattata e uno da 1 limone non trattato e tritali finemente con 1 spicchio d'aglio e 1 cucchiaino di origano secco. Raccogli il trito ottenuto in un barattolo di vetro, spremi l'arancia e il limone e versa il succo nel barattolo con 1 pizzico di sale, una macinata di pepe e 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva. Chiudi il barattolo e scuotilo energicamente, in modo da emulsionare bene tutti gli ingredienti e ottenere una salsina omogenea.

    3) Sistema le acciughe in una pirofila, irrorale con la salsina preparata e lasciale marinare al fresco per circa 2 ore, girandole di tanto in tanto.

    4) Sgocciola le acciughe dalla marinata e trasferiscile su un piatto; guarnisci, se ti piace, con olive e spicchietti di arancia, poi condisci con un po' di salsina della marinata leggermente sbattuta e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata