Terrina di riso con ragù di verdure

Terrina di riso con ragù di verdure 100 - 5.00/5

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni



Procedimento

220 g di riso a grana lunga o parboiled
2 zucchine medie
una cipolla bionda
uno scalogno
2 carote
2 costole di sedano prese dal cuore
3 pomodori ramati molto sodi
uno spicchio d'aglio
un litro di brodo vegetale, anche di dado
un mazzetto di timo prezzemolo, basilico
3 albumi
olio extravergine di oliva
sale, pepe

1) Cuocete il riso in una pentola con il brodo bollente per 10 minuti; spegnete il fuoco, coprite e lasciate riposare
finché il riso avrà assorbito tutto il brodo. Pulite intanto le verdure e l'aglio, scottate i po-modori e privateli
della pelle, quindi riducete tutto a dadini.
2) Fate soffriggere le verdure in una casseruola con 3 cucchiai di olio, mescolandole delicatamente con un cucchiaio di
legno; salatele, pepatele, profumatele con le erbe tritate, copritele e cuocetele a calore moderato per 10 minuti circa:
alla fine le verdure devono mantenere la loro forma e la loro consistenza. Scaldate il forno a 180°.
3) Mescolate il riso in una terrina con un poco più della metà del ragù di verdure e gli albumi leggermente sbattuti,
che serviranno a legare il composto; regolate di sale e pepe e distribuite tutto in uno stampo rettangolare da terrina
foderato con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato; livellate la superficie e passate in forno per 40 minuti
o finché il composto si sarà rassodato. Se durante la cottura la superficie tende a colorirsi troppo, coprite la
terrina con il coperchio, oppure con un altro foglio di carta da forno.
4) Al termine, togliete lo stampo dal forno e lasciate riposare la terrina per qualche minuto a temperatura am-biente;
quindi sformatela, ta-gliatela a fette spesse un dito, sistematele nei piatti e servitele con il resto del ragù,
guarnendo i piatti, se vi piace, con qualche ciuffetto di erbe aromatiche fresche.

di SALE&PEPE Riproduzione riservata

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni

Ricevi i nostri consigli di cucina tutti i giorni

Prossimo