Zuppa piccante al pomodoro

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa piccante al pomodoro


    invia tramite email stampa la lista

    1) Pulisci e taglia a tocchetti le patate e le verdure, tranne il peperone, mettetile in una casseruola, unisci mezzo litro di acqua, i pomodori e porta a ebollizione. Sala e cuoci con il coperchio per 30-40 minuti.

    2) Trita il basilico e mescolalo con 3-4 cucchiai di olio, un pizzico di origano, sale e peperoncino piccante. Spalma i crostini di pane con la salsina ottenuta.

    3) A fine cottura, passa la zuppa ottenuta al mixer (o al passaverdure), regola di sale e insaporisci con un filo di olio e un pizzico di peperoncino.

    4) Versa la crema in 4 fondine, completa con il peperone tagliato a dadini e foglie di basilico e servila tiepida o fredda con i crostini preparati.


    Zuppa piccante

    Buona e leggera, ideale per iniziare i pasti senza appesantirsi. Il piccante, poi, conferisce quella marcia in più. Regolare la piccantezza in base ai gusti personali.


    di SALE&PEPE Riproduzione riservata