Zuppa di crostacei e conchiglie

4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa di crostacei e conchiglie


    invia tramite email stampa la lista

    Voglia di un primo piatto di mare ma che sia diverso dalle solite linguine alle cozze? Allora, se oggi volete evitare la pasta ma senza rinunciare al gusto, preparate questa zuppa di crostacei e conchiglie: un classico della cucina marinara che con i crostoni di pane, diventa uno squisito piatto unico.

    • 1 Pulite crostacei e frutti di mare. Pulite 500 g di cozze e 500 g di vongole. Spellate e schiacciate 1 spicchio d'aglio, mettetelo in una casseruola con le cozze e 2-3 gambi di prezzemolo, coprite e fate aprire i molluschi su fuoco vivace. Sgocciolate le cozze con un mestolo forato, mettete nello stesso recipiente le vongole e fate aprire anche queste. Scolatele e filtrate il liquido di cottura.
    • 2 Cuocete il sugo. Spellate e tritate l'aglio rimasto, private 1 peperoncino del picciolo e dei semi e tagliatelo a dadini. Riuniteli in una casseruola con 5 cucchiai di olio e 800 g di pomodori pelati spezzettati, aggiungete 1/2 bicchiere di vino bianco secco, il liquido di cottura dei frutti di mare filtrato e cuocete la salsa per 20 minuti.
    • 3 Aggiungete le mazzancolle. Regolate di sale il sughetto di pomodoro, solo se necessario; aggiungete 500 g di mazzancolle incise lungo il dorso, private del filetto nero, lavate accuratamente e asciugate.
    • 4 Completate la zuppa. Mettete nella casseruola anche 400 g di canocchie sciacquate e cuocetele per 3 minuti, finché cambieranno colore. Unite 4-5 foglie di 1 mazzetto di basilico pulite e spezzettate, un manciata di foglie di 1 mazzetto di prezzemolo tritate, le cozze e le vongole, mescolate, lasciate insaporire.
    • 5 Servite accompagnando, a piacere, la zuppa con crostini di pane.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata