Zuppa di cavolo nero

5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa di cavolo nero


    invia tramite email stampa la lista

    Un primo piatto gustoso, rustico e sano. Dal sapore delizioso e non meno corroborante, la zuppa di cavolo nero è una minestra di verdure autunnale semplice da preparare dove il protagonista assoluto è il cavolo nero, ricetta che si rifà alla tradizione popolare e contadina.

    Preparazione

    1) Pulite e lavate 500 g di cavolo nero, tagliatelo a tocchetti ed eliminate le parti finali più dure, poi lessatelo per 15-20 minuti in acqua bollente salata.

    2) Pulite, lavate e affettate 1 costola di sedano e 1 porro, tritate 1 spicchio d'aglio e rosolate il tutto in una casseruola con 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Unite il cavolo scolato e le erbe aromatiche. Mescolate e cuocete per una decina di minuti, poi aggiungete la passata di pomodoro e 2 litri di acqua calda, salate e insaporite con 1 peperoncino tritato. Coprite e cuocete la zuppa a fuoco moderato per circa 20 minuti.

    3) Aggiungete 500 g di fagioli cannellini in scatola lessati e continuate la cottura per 20 minuti. Poco prima di servire, fate tostare 4 fette di pane casereccio sotto il grill del forno, suddividetele nelle fondine e versatevi sopra la zuppa calda. Condite con un giro d'olio e servite subito.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata