Zucchine ripiene con insalata di surimi

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zucchine ripiene con insalata di surimi


    invia tramite email stampa la lista
    • 1) Taglia le zucchine. Lava e asciuga le zucchine rotonde. Incidi a 3/4 della loro altezza un disegno a zig zag, aiutandoti con la punta di uno spelucchino, usato come se fosse una matita. Inserisci la lama più in profondità nelle incisioni, separa la calotta superiore delle zucchine e tienila da parte.
    • 2) Svuota le zucchine. Svuota le zucchine rotonde con uno scavino (puoi cuocere la polpa e usarla per altre preparazioni). Lava le zucchine novelle, spuntale e tagliale a listarelle sottili. Trita la cipolla. Se vuoi, scotta le zucchine rotonde e le calotte per 2-3 minuti in acqua bollente e raffreddale in acqua e ghiaccio.
    • 3) Fai il ripieno. Sbuccia l'avocado, irroralo con il succo di 1/2 lime e riducilo a dadini di 3-4 mm. Lava i pomodori, tagliali a metà, elimina i semi e riducili a piccoli dadini. Sfilaccia con le mani i bastoncini di surimi, nel senso della lunghezza, in modo da ottenere delle striscioline sottili. Mescola il surimi con le zucchine, la cipolla, i pomodori e l'avocado. Versa in un barattolo 3 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di succo di lime, sale, pepe e qualche goccia di tabasco, chiudi, agita e condisci gli ingredienti.
    • 4) Completa le zucchine ripiene e servi. Trasferisci il ripieno al surimi all'interno delle zucchine rotonde e servi.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata