• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Verdure ripiene al gratin

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Verdure ripiene al gratin

    La trovi anche su:

    Preparazione

    – 2 melanzane
    – 2 zucchine
    – 4 cipolle bionde
    – 4 pomodori di media grandezza
    – 150 g di mozzarella
    – 2 panini
    – 2 uova
    – 100 g di parmigiano grattugiato
    – 1 spicchio di aglio
    – 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    – sale
    – pepe

    La ricetta in 5 mosse
    1 Pelate le cipolle, tagliatele in due in senso orizzontale e privatele del cuore per ottenere delle coppette.
    2 Lavate le verdure e asciugatele. Tagliate le melanzane e le zucchine a metà nel senso della lunghezza,
    scavate la polpa A e tenetela da parte. Tagliate a metà i pomodori in senso orizzontale, privateli dei semi e fateli
    scolare rovesciati.
    3 Rosolate a fuoco basso 1 spicchio di aglio con 2 cucchiai di olio, unite la polpa delle melanzane e
    delle zucchine, salate, pepate e fate cuocere per 3 minuti mescolando B.
    4 Togliete la mollica dai panini e fatela ammorbidire in una
    ciotola piena di acqua, poi strizzatela e mettetela in una terrina con le uova, la mozzarella
    tagliata a dadini e 2 cucchiai di parmigiano.
    5 Unite la polpa delle verdure e mescolate per amalgamare gli
    ingredienti. Riempite le barchette di verdura con il composto preparato C, spolverizzate la superficie con il
    parmigiano rimasto e sistemate il tutto in una teglia unta con un filo di olio. Infornate a 180 °C per 1 ora e lasciate
    raffreddare. Coprite con un foglio di carta stagnola fino al momento di servire.

    Riproduzione riservata