Idee in cucina

Uova sode farcite con crema di piselli

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Uova sode farcite con crema di piselli


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Prepara le uova sode. Disponi 4 uova in una casseruola e versaci sopra abbondante acqua fredda, fino a coprirle di almeno 2 dita, poi accendi il fuoco. Porta l'acqua a ebollizione e calcola 9 minuti di cottura dal bollore. Trasferisci le uova sode in una ciotola con acqua fredda, picchietta il loro guscio il manico di un coltello, trasferiscile in una seconda ciotola con acqua fredda e lasciale riposare qualche minuto, in modo che l'acqua penetri sotto il guscio, facilitandone il distacco. Sgusciale partendo dai poli, poi tagliale a metà, nel senso della lunghezza.

    2) Fai la crema. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salala e versa 100 g di piselli freschi nell'acqua bollente. Fai riprendere il bollore e cuocili per circa 12 minuti. Scolali, lasciali intiepidire, frullali al mixer con i tuorli sodi, prelevati delicatamente dalle mezze uova, 100 g di ricotta affumicata o del formaggio spalmabile light (questa ricetta viene benissimo usando, in alternativa, anche 2-3 cucchiai di maionese leggera), 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 5 foglioline di menta lavate e asciugate, 1/2 spicchio di aglio, 1 rametto di timo, 1 pizzico di sale e una macinata di pepe.

    3) Assembla le uova ripiene, decora e servi. Farcisci i mezzi albumi sodi con la mousse ai piselli, guarnisci con rametti di timo e bacche di pepe rosa e porta in tavola, accompagnando, a piacere, con sale grosso mescolato con altre bacche di pepe rosa.


    Facili da preparare, veloci, saporite: le uova sode farcite con crema di piselli sono un antipasto freddo ideale per il menu di Pasqua ma non solo! Si possono presentare a un brunch o a un aperitivo tra amici… sicuramente verranno apprezzate e andranno a ruba. Puoi gustarle anche come secondo piatto vegetariano light magari con un contorno di insalata mista (una porzione apporta meno di 150 kcal). Sono una portata diversa dal solito ma sempre d’effetto, oltre ad essere un salva-pranzo o cena sempre utile quando si hanno ospiti inaspettati. Economica e preparata con ingredienti semplici da trovare, la crema di piselli combinata con le uova sode crea un mix di sapori unico e molto gustoso.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata