Tronchetto all’arancia

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tronchetto all’arancia


    invia tramite email stampa la lista

    1)Sbattete molto a lungo 5 tuorli con 100g di zucchero semolato; poi incorporate 100 g di farina, una bustina di zucchero vanigliato, e 5 albumi montati a neve fermissima. Coprite la placca del forno con un foglio di carta oleata imburrata.
    2)Spalmate sulla carta il composto e cuocetelo in forno caldo a 220° per 12 - 14 ,inuti. Ultimata la cottura, capovolgete la pasta su un telo umido, eliminate la carta (spennellandola ripetutamente con un pennello bagnato, per staccarla con maggiore facilità); dopodiché asportate le estremità secche, arrotolatela strettamente su se stessa insieme al telo e mettetela in luogo fresco. Sbattete 4 tuorli con 100 g di zucchero, unite 50 g di farina e diluite con mezzo litro di latte caldo a filo. Profumate con la scorza grattugiata di un'arancia e fate addensare su fuoco bassissimo, mescolando. Aggiungete 2 cucchiai di liquore all'arancia e spegnete il fuoco.
    3) Riprendete il rotolo di pasta, srotolatelo delicatamente, poi spruzzatelo con liquore all'arancia e spalmatelo c on 3/4 della crema fredda stendendola bene con una spatola umida. Arrotolatelo di nuovo, decoratelo all'estremità con la crema rimasta e spalmatelo con poca marmellata d'arancia. Applicatevi sopra delle fettine d'arancia tagliate sottilmente e decorate a piacere. Ricordatevi di lavare molto bene i frutti, prima di usarli, oppure di scegliere agrumi non trattati.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata