Idee in cucina

Trofie alla carbonara di asparagi

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Trofie alla carbonara di asparagi


    invia tramite email stampa la lista
    Trofie alla carbonara di asparagi
    La trovi anche su:
    • 1) Pulite gli asparagi. Portate a ebollizione abbondante acqua. Nel frattempo, mettete gli asparagi sul tagliere e tagliate via la parte terminale del gambo dura e fibrosa; quindi riducete le punte a rondelle.
    • 2) Rosolate la pancetta. Scaldate una larga padella antiaderente senza aggiungere condimento, unite la pancetta e cuocetela su fiamma bassa per 3-4 minuti, finché il grasso si sarà sciolto e la pancetta inizierà a diventare croccante. Salate l'acqua per la pasta e tuffatevi le trofie.
    • 3) Completate il sugo. Aggiungete gli asparagi alla pancetta, bagnate con un mestolo dell'acqua di cottura della pasta e cuoceteli con il coperchio per 4-5 minuti, mescolando spesso.
    • 4) Preparate la salsa di uova. Sbattete i tuorli in una ciotola con il grana padano e una macinata di pepe. Mescolate unendo, se necessario, poca acqua di cottura della pasta.
    • 5) Condite la pasta. Scolate le trofie, rovesciatele nella ciotola, aggiungete gli asparagi e la pancetta, mescolate rapidamente e servite subito.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata