Trippa ai fagioli bianchi

5/5
  • Procedura 2 ore 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Trippa ai fagioli bianchi


    invia tramite email stampa la lista

    - 700 g di foiolo
    - 300 g di trippa riccia
    - 200 g di fagioli bianchi di Spagna
    - 30 g di pancetta tesa
    - 1 cipolla
    - 2 carote
    - 2 gambi di sedano
    - 80 g di passata di pomodoro
    - 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
    - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 l di brodo di carne
    - 1 rametto di salvia
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 5 mosse 1) Fate rinvenire in acqua per una notte i fagioli, scolateli e lessateli per 2 ore. Tagliate a
    striscette la trippa riccia e il foiolo, tenendo separate le due qualità. 2) Tritate la cipolla con la pancetta e
    fatela soffriggere in una capace padella con l'olio extravergine di oliva e le foglie di salvia per qualche minuto.
    Aggiungete il foiolo e fatelo rosolare per 5 minuti, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. 3) Bagnate con
    2 mestoli di brodo di carne caldo, mescolate ancora, aggiungete la passata e il concentrato di pomodoro e proseguite
    la cottura per 1 ora, unendo ogni tanto un po' di brodo di carne. 4) Aggiungete la trippa riccia e fate cuocere per
    altri 10 minuti. Intanto mondate e lavate le carote e il sedano e tagliateli a tocchetti. Unite questi due
    ingredienti al foiolo e alla trippa in cottura e fate cuocere per altri 50 minuti, sempre aggiungendo poco brodo per
    volta. 5) Salate e pepate, versate i fagioli e terminate la preparazione con 10 minuti finali di cottura a fiamma
    vivace. Bonarda Oltrepò pavese

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata