Triangolo alla crema

4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Triangolo alla crema


    invia tramite email stampa la lista

    Irresistibile dolce di tradizione bolognese, questo triangolo alla crema rappresenta un dolce perfetto non solo da esibire come dopo cena, ma va benissimo anche per la colazione. Ricco e allo stesso tempo semplice, conquisterà anche i palati dei commensali più esigenti.

    • 1 Prepara il lievitino. Sciogli 10 g di lievito di birra con 1/2 dl di latte tiepido. Impastalo con 80 g di farina e mettilo a lievitare in luogo tiepido per mezz'ora. Sbatti 2 uova con 50 g di zucchero e 5 g di malto (nei negozi di alimenti naturali) in una ciotola. Versa la farina rimasta in un'altra ciotola, sbriciolaci al centro il lievito di birra rimasto, versa il composto di uova, mescola, poi incorpora 40 g di burro e 1 pizzico di sale. Unisci il lievitino e impasta, fino a ottenere una pasta elastica. Fai riposare per 30 minuti. Piegalo in 4 parti, disponi in una ciotola imburrata, copri e metti in frigo per 12 ore.
    • 2 Stendi l'impasto. Per la crema, porta a ebollizione 2,5 dl di latte con il 1/2 baccello di vaniglia inciso, nel senso della lunghezza, e la scorza grattugiata di 1/2 limone non trattato. Monta 3 tuorli con 50 g di zucchero, unisci 20 g di farina, incorpora a filo il latte caldo filtrato e cuoci la crema a fuoco basso mescolando, finché si addenserà. Taglia il burro rimasto, dal lato più corto, all'altezza di circa un paio di cm e battilo, tra 2 fogli di carta da forno infarinati fino a ottenere un rettangolo di circa 10x15 cm. Invece, se preferisci, stendilo con il matterello e con molta farina.
    • 3 Farcisci e cuoci. Stendi la pasta in un rettangolo di 30x20cm. Metti al centro il burro, ripiega sopra i lati corti, poi piega in 3 parti. Metti per 20 minuti in frigo. Stendi ancora la pasta a rettangolo, piegala come sopra e metti in frigo. Ripeti l'operazione per altre 2 volte. Stendi la pasta in forma quadrata, spennellala con uovo sbattuto e premi in diagonale con il matterello, per formare la piega. Copri 1 delle 2 parti con la crema e piega a triangolo.
    • 4 Fai lievitare per 2 ore, spennella con uovo e cuoci a 180°C per 25 minuti. Decora con zucchero a velo.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata