• Procedura
    35 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Trancetti di salmone con pesto di asparagi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    750 g di filetto di salmone
    un cespo di lattuga romana
    un cucchiaino di pepe rosa
    olio
    sale

    Per la salsa
    un mazzo di asparagi
    30 g di pinoli
    mezzo limone
    noce moscata
    olio
    sale

    1) Scaldate il forno a 200°. Tagliate il filetto di salmone in 4 pezzi più o meno delle stesse dimensioni; praticate un taglio centrale
    nello spessore della polpa. Pulite la lattuga, tagliatela a striscioline, lavatela, asciugatela e fatela leggermente appassire in una
    padella con 2 cucchiai di olio, salate e spegnete.
    2) Preparate la salsa. Pulite gli asparagi, cuoceteli in acqua bollente salata per 5-6 minuti o finché risultano teneri; scolateli,
    tenete da parte 6 punte e mettete gli altri nel mixer con 2,5 dl della loro acqua di cottura, i pinoli, il succo di limone, 4 cucchiai
    d'olio, una grattatina di noce moscata e una presa di sale. Frullate gli ingredienti fino a ottenere una salsa cremosa e tenetela in
    caldo.
    3) Disponete le striscioline di lattuga dentro e sopra i filetti di salmone, regolate di sale, disponeteli in una pirofila leggermente
    unta d'olio e cuoceteli in forno per 15 minuti. Disponete una punta di asparago su ogni filetto, versate la salsa calda nei piatti,
    sistemate al centro il salmone e unite il pepe rosa pestato. Decorate con le punte di asparago rimaste a spicchietti e servite.


    Riproduzione riservata