Tortino di riso e carciofi

5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortino di riso e carciofi


    invia tramite email stampa la lista

    Ecco una ricetta al forno, ideale per un pranzo fuori porta, per una scampagnata oppure per una merenda sostanziosa. Meglio mangiarlo caldo, appena sfornato, ma anche freddo durante un pic nic assume dei connotati importanti e gustosi. Perfetto se accompagnato da un bel piatto di verdura cruda. Qui trovate tante altre ricette con la pasta sfoglia.

    • 1 Eliminate le foglie più dure, le punte e i gambi di 4 carciofi e arrotondate i fondi. Tagliateli a metà, nel senso della lunghezza, eliminate il fieno e affettateli. Immergeteli, man mano, in acqua fredda e succo di limone.
    • 2 Portate a ebollizione abbondante acqua, salate, cuocete il riso per 15-16 minuti e scolatelo. Rosolate 6 scalogni tritati con 2-3 cucchiai di olio in una padella. Unite i carciofi sgocciolati, coprite e cuocete per 10 minuti, unendo poca acqua calda, se necessario. Aggiungete 200 g di riso, salate, pepate e mescolate. Spolverizzate con 1 ciuffo di prezzemolo tritato. Foderate uno stampo di 26 cm di diametro con la pasta sfoglia, con sotto la carta da forno in dotazione.
    • 3 Bucherellate il fondo della pasta e coprite con un altro foglio di carta da forno e 1 manciata di legumi secchi. Cuocete in forno a 200° per 10 minuti. Togliete carta da forno e legumi, aggiungete il composto di riso e carciofi e completate con 150 g di formaggio a lamelle. 
    • 4 Passate in forno a 180° per 10 minuti e servite subito. Questo piatto è ottimo se mangiato caldo, appena sfornato.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata