Tortino di patate con cipolle dorate

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortino di patate con cipolle dorate


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Grattugia le patate. Lava le patate, sbucciale e grattugiale con una grattugia a fori grossi. Sciacquale sotto acqua corrente, sgocciolale e trasferiscile in un colino. Condiscile con un pizzico di sale, mescolale e lasciale riposare per 10 minuti. A questo punto strizzale con le mani, per eliminare il liquido formatosi e asciugale con abbondante carta assorbente da cucina.

    2) Prepara il composto. Setaccia 40 g di farina con il lievito. Spella e trita una cipolla.Sguscia le uova in una ciotola e mescolale con la farina, la cipolla tritata, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Incorpora infine le patate con una forchetta e amalgama bene il composto.

    3) Inforna e servi. Ungi le 4 pirofiline con una noce di burro e distribuisci il composto di patate in modo uniforme. Sciogli a bagnomaria il burro rimasto e versalo sulle patate. Cuoci i tortini in forno già caldo a 180°C per 30 minuti. Alza poi la temperatura a 200°C e prosegui la cottura per altri 10 minuti. Nel frattempo, spella e affetta la cipolla rimasta e separala ad anelli. Passa gli anelli nella farina, scuotendo quella in eccesso, e friggili in abbondante olio caldo per 3-4 minuti, finché saranno dorati. Sgocciola gli anelli di cipolla su carta assorbente da cucina e distribuiscili sui tortini appena tolti dal forno. Servi subito.


    Questo tortino è facile da preparare e adatto per chi segue una dieta vegetariana, infatti è a base di verdure. Il tortino di patate con cipolle dorate è un piatto che prevede la cottura al forno e anche se la preparazione richiede un pò di tempo, resterai deliziato dal suo sapere.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata