torta-salata-con-barba-di-frate

Torta salata con barba di frate

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Torta salata con barba di frate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Torta salata con barba di frate

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Prepara il guscio. Srotola la pasta brisée pronta sul piano di lavoro e rifilala, tagliandola a misura dello stampo (compreso il bordo) e tieni da parte la pasta che avanza, che poi taglierai a striscioline. Trasferiscila nella tortiera, conservando la sua carta di base. Punzecchia il fondo con una forchetta e coprilo con un foglio di carta da forno. Versaci all'interno dei legumi secchi, per non farlo sollevare durante la cottura, e cuoci in forno già caldo a 200°C per circa 15 minuti. Elimina carta da forno e legumi.

    2) Pulisci le verdure. Nel frattempo, pulisci la barba di frate: elimina le radichette, sciacquala, tuffala in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione per 3-4 minuti e scolala bene. Elimina le radichette e la parte verde del cipollotto, affettalo finemente e fallo appassire in un'ampia padella antiaderente con il burro per un paio di minuti. Unisci la barba di frate, sala e fai insaporire tutto a fiamma vivace per 3-4 minuti.

    3) Cuoci la torta. Sguscia le uova in una ciotola, aggiungi la panna, sale, pepe e la scorza del limone grattugiata. Sbatti per amalgamare, poi unisci il grana padano, il primo sale tagliato a dadini e la barba di frate. Mescola bene, poi versa il composto nel guscio. Torci a spirale le striscioline di pasta avanzata, poi disponile a graticcio sulla superficie della torta e cuocila in forno già caldo a 200°C per 30 minuti. Servila tiepida.

    Riproduzione riservata