Torta ai mandarini cinesi

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta ai mandarini cinesi


    invia tramite email stampa la lista
    Torta ai mandarini cinesi
    La trovi anche su:

    1) Stendi la pasta frolla pronta, ritaglia un disco delle dimensioni della base della tortiera con il fondo amovibile e sistemalo nella tortiera. Fodera il bordo interno con un nastro di pasta e fallo aderire alla base. Copri la pasta con un disco di carta da forno, riempi di legumi secchi e cuoci in forno a 200 gradi per 30 minuti. Togli i legumi e la carta e prosegui la cottura per 5 minuti.

    2) Metti la gelatina ad ammorbidire in una ciotola colma d'acqua. Lava e asciuga i mandarini cinesi, tagliali a metà, elimina i semi e spezzettali. Passali al mixer con 100 grammi di zucchero fino a ridurli in una purea grossolana. Mescola i tuorli con lo zucchero rimasto, l'amido di mais e il latte caldo; cuoci la crema a fuoco dolce fino ad addensarla, aggiungi la gelatina ammorbidita e continua a mescolare finché si scioglie.

    3) Quando la crema sarà fredda incorpora la purea di mandarini (tenendone da parte 2 cucchiai) e la panna montata e versala nella crosta di pasta. Decora con la crema tenuta da parte. Metti in frigo per 4-6 ore e servite. Completa il piatto, se ti piace, con delle fettine di agrumi.


    Crostata golosa

    Buona e golosa, sarà un successo. I mandarini sono perfetti abbinati con la crema. In caso, puoi utilizzare anche altri agrumi a piacere.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata