Torta alla crema chantilly con fragole e kiwi

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta alla crema chantilly con fragole e kiwi


    invia tramite email stampa la lista

    1) Srotola la pasta frolla, fodera una tortiera di 18 centimetri, taglia la pasta in eccesso, punzecchia il fondo con la forchetta e metti lo stampo in frigo per 1 ora. Stendi la pasta rimasta, ritaglia delle foglie di diversa grandezza e falle aderire al bordo della frolla.

    2) Ricopri la pasta con un foglio di alluminio, coprilo con legumi e fai cuocere a 180° gradi per 20 minuti. Elimina i legumi e l'alluminio, cuoci altri 10 minuti, sforma il guscio e fallo raffreddare.

    3) Pulisci le fragole, sbuccia i kiwi, tagliali a pezzetti, mettili in una terrina e spolverizzali con 25 grammi di zucchero e qualche foglia di menta.

    4) Porta a bollore il latte con la scorzetta. Sbatti i tuorli con lo zucchero rimasto, incorpora la farina setacciata, mescola con la frusta e incorpora il latte filtrato.

    5) Cuoci la crema a fuoco dolce mescolando e facendola sobbollire per un minuto, poi falla raffreddare sempre mescolando. Monta la panna, incorporala alla crema, riempi la frolla, aggiungi la frutta e servi.

    Torta alla crema chantilly con fragole e kiwi

    La crema Chantilly fa parte della tradizione culinaria francese e si preparar unendo la crema pasticcera alla panna montata. Questa torta viene proposta con fragole e kiwi ma puoi utilizzare la frutta che desideri.


    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata