Tartare di cetrioli e avocado

4/5
  • Procedura 27 minuti
  • Cottura 2 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tartare di cetrioli e avocado


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Cuoci i crostacei. Sguscia 250 g di gamberi, incidili sul dorso con un coltellino affilato ed elimina il filetto nero, aiutandoti con uno stecchino. Sciacquali bene sotto acqua fredda corrente e mettili ad asciugare su fogli di carta da cucina. Sistema il cestello per la cottura al vapore in una casseruola e versa 1 dl di vino bianco secco e una quantità di brodo di verdure bollente, sufficiente a sfiorare il fondo. Unisci i gamberi, chiudi con il coperchio e cuoci per 1-2 minuti. Sgocciolali, lasciali raffreddare bene e tagliali in 3 fettine, nel senso della lunghezza.

    2) Prepara i vegetali. Spunta e sbuccia 3 cetrioli. Tagliane 2 a metà nel senso della lunghezza, elimina i semi con un cucchiaino, tagliali a dadini di 3-4 mm di spessore e mettili in una ciotola. Riduci il cetriolo rimasto a strisce sottili. Incidi 1 avocado tutt'intorno con il coltello e ruota le 2 parti, fino a separarle. Elimina il nocciolo, sbuccia il frutto e irroralo con il succo di 1/2 limone. Taglialo a dadini di 3-4 millimetri e uniscili al cetriolo. Elimina radichette e parte verde di 1 cipollotto, tritalo finemente e mettilo nella ciotola con gli altri vegetali.

    3) Prepara la salsina per condire. Versa 2-3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaio di succo di limone, qualche goccia di tabasco e un pizzico di sale in un barattolo con il tappo a vite. Chiudi e scuoti con energia. Versa la salsa nella ciotola con frutta e verdura quindi mescola.

    4) Crea le tartare nei piatti. Metti il tagliapasta leggermente unto d'olio in un piatto. Fodera il bordo del tagliapasta con 1-2 strisce di cetriolo. Fai uno strato di gamberi, aggiungi 1 cucchiaio di mix di vegetali, ancora uno strato di gamberi e completa con 1 cucchiaio di vegetali. Premi con il dorso del cucchiaio e sfila il tagliapasta. Forma altre 3 tartare di cetrioli e avocado e servi.


    Porta in tavola un secondo di pesce perfetto per fare il pieno di benessere: la tartare di cetrioli e avocado con gamberi al vapore è un piatto tanto buono quanto genuino. Perfetto anche per i pranzi e le cene più esclusive, anche come antipasto gourmet!

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata