Tagliatelle, funghi e castagne

Foto
4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle, funghi e castagne


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    300 g di tagliatelle fresche
    200 g di castagne lessate e spellate
    200 g di porcini
    150 g di finferli
    una cipolla
    una carota
    una costola di sedano
    50 g di burro
    vino bianco
    brodo
    prezzemolo tritato
    sale
    pepe

    1) Pulite i funghi e affettateli. Pulite le verdure, tritatele e rosolatele in una padella con il burro. Aggiungete i
    funghi e le castagne e bagnate con mezzo bicchiere di vino: lasciatelo sfumare, versate un mestolo di brodo e cuocete
    per circa 10 minuti, finché il liquido sarà evaporato. Salate e pepate.
    2) Lessate le tagliatelle, scolatele, versatele nella padella e mescolate. Spolverizzate con il prezzemolo e servite
    subito.


    Il gusto rustico delle tagliatelle si sposa alla perfezione con il sugo a base di porcini e castagne. Ecco un ottimo primo piatto per una cena autunnale che coglie i frutti migliori di questo periodo per offrire una pietanza calda, ricca e cremosa. Il sapore dolce delle castagne viene bilanciato da quello intenso dei funghi per formare un piatto gustoso e ricco. Se si vuole aggiungere quel tocco in più, si può aggiungere anche della salsiccia o dello speck che conferirà al piatto quel tocco in più che lo renderà ancora più prelibato.  Questa ricetta unisce tutti questi sapori per regalare un piatto tipicamente autunnale e completo.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata