Tagliatelle e asparagi con lo speck

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle e asparagi con lo speck


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di tagliatelle secche all'uovo
    un mazzetto di asparagi
    50 g di speck in una sola fetta
    un piccolo scalogno
    vino bianco secco
    4 tuorli
    5 cucchiai di panna
    parmigiano grattugiato
    20 g di burro
    sale, pepe

    1) Pulite gli asparagi, eliminando la parte del gambo più dura, lavateli e tagliateli in 2-3 pezzi (se usate asparagi non troppo
    sottili, potete tagliarli anche a metà nel senso della lunghezza). Portate a ebollizione abbondante acqua salata, unite gli
    asparagi e lessateli, aggiungendo verso fine cottura anche le tagliatelle.
    2) Nel frattempo preparate il condimento. Mescolate in una piccola terrina i tuorli con la panna e con un cucchiaio
    abbondante di parmigiano.
    3) Sbucciate lo scalogno, tritatelo e fatelo appassire in una padella con il burro e lo speck tagliato a pezzetti. Spruzzate con
    il vino e fatelo evaporare a fiamma vivace. Scolate la pasta con gli asparagi, trasferitela nella padella con il condimento
    e lasciatela insaporire per qualche istante.
    4) Spegnete il fuoco, aggiungete la crema di panna e tuorli, completate con una macinata di pepe, mescolate ancora bene
    e servite con il parmigiano a parte.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata