• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tagliatelle con i moscardini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 g di tagliatelle
    25 g di funghi porcini secchi
    2 moscardini
    vino bianco secco
    aglio
    prezzemolo
    peperoncino
    350 g di passato di pomodoro
    sale
    pepe


    Lavate e pulite i moscardini, poi tagliateli a pezzetti. Tritate un ciuffo di prezzemolo con 2 spicchi d'aglio sbucciati e soffriggeteli in una casseruola con 4 cucchiai di olio. Unite i moscardini e rosolateli per 2-3 minuti a fuoco vivo, in modo che buttino la loro acqua. Quando questa si sarà asciugata, spruzzate di vino, fate evaporare e, dopo un minuto, aggiungete i funghi prima ammorbiditi in acqua fredda, sciacquati e tagliuzzati.
    Mescolate con un cucchiaio di legno e fate insaporire moscardini e funghi per 2 minuti, regolate di sale, unite il passato di pomodoro e un pezzetto di peperoncino. Coprite e fate cuocere per 20 minuti a fuoco molto basso.
    Nel frattempo cuocete le tagliatelle in una capace pentola con abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente molto bene e conditele con il sugo di pomodori e moscardini. Servitele subito ben calde.
    Riproduzione riservata