Tagliatelle cacio e pepe

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle cacio e pepe


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di semola di grano duro
    2 uova
    50 g di pecorino romano
    mezzo cucchiaino di pepe nero in grani
    prezzemolo
    olio extravergine d'oliva
    sale




    1) Pestate i grani di pepe in un mortaio in modo da sbriciolarli grossolanamente. Setacciate la semola sulla spianatoia, mescolatela con il pepe, quindi fate la fontana e al centro sgusciate le uova. Unite una presa di sale e mescolate con una forchetta; cominciate a incorporare alle uova la farina più vicina, poi man mano il resto, quindi impastate a piene mani, lavorando energicamente la pasta per almeno 5 minuti così da renderla liscia e omogenea.
    2) Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti; stendetela poi con l'apposita macchina a rullo formando tante sfoglie sottili da cui ricaverete le tagliatelle. Cuocetele per circa 2 minuti in acqua salata in ebollizione addizionata con un cucchiaio di olio, scolatele senza sgocciolarle troppo e trasferitele subito in una terrina calda. Conditele con 3 cucchiai di olio, il pecorino grattugiato grossolanamente e un cucchiaio di foglie di prezzemolo tritato. Mescolate con cura e servite subito.


    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata