Strudel viennese

Foto
5/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Strudel viennese


    invia tramite email stampa la lista

    1) Fate fondere 50 g di burro con mezzo bicchiere di acqua, poi fatelo intiepidire. Mettete 250 g di farina a fontana
    sulla spianatoia, spolverizzatela con una presa di sale e 1 cucchiaio di zucchero, poi versate al centro della fontana
    un uovo e il burro tiepido con l'acqua.
    2) Impastate lavorando prima con la punta delle dita, poi a piene mani, finché
    la pasta non vi si attaccherà più. Formate un panetto, che coprirete con un canovaccio o una terrina scaldata in acqua
    bollente e poi asciugata.
    3) Lasciate riposare la pasta per 15 minuti. Quindi, infarinate il matterello e stendetela in
    un rettangolo spesso circa mezzo cm, che trasferirete sopra un canovaccio infarinato.
    4) Con il matterello stendete
    ulteriormente la pasta in una sfoglia sottile, che spennellerete con un po' di burro fuso. Fate rinvenire 50 g di
    uvetta in acqua tiepida, tostate 2 cucchiai di pane grattato in 50 g di burro fuso, infine sbucciate, private del
    torsolo e affettate 1 kg di mele.
    5) Disponete le mele sulla pasta, distribuitevi sopra l'uvetta, 1 cucchiaio di
    mandorle a lamelle, la scorza grattugiata di 1 limone, 4 cucchiai di zucchero, il pane grattato e 3 cucchiai di
    confettura di albicocche. Aiutandovi con il telo arrotolate lo strudel, saldatene le estremità e infornatelo a 180° per
    50 minuti. Servitelo tiepido, spolverizzato di zucchero a velo.

    di CONFIDENZE Riproduzione riservata