Strudel di pesce spada

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Strudel di pesce spada


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di pasta sfoglia arrotolata
    400 g di pesce spada
    prezzemolo
    un rametto di rosmarino
    una costola di sedano
    una cipolla
    una carota
    un cucchiaio di capperi
    7 olive verdi
    uno spicchio di aglio
    farina
    olio
    sale
    pepe

    PREPARAZIONE
    1) Riducete il pesce spada a dadini. Tritate un ciuffo di prezzemolo e il rosmarino con le olive snocciolate, un cucchiaio di capperi e l'aglio.
    2) Tagliate a dadini carota, sedano e cipolla e cuoceteli in un cucchiaio di olio, per 10 minuti, a fuoco basso. Srotolate la sfoglia scongelata su un telo infarinato. Mescolate il pesce, il trito di erbe e le verdure cotte; salate, pepate e condite con 2 cucchiai di olio.
    3) Distribuite la farcia sulla sfoglia, livellatela e lasciate tutt'intorno un margine di 3 cm. Arrotolate la pasta su se stessa, premete bene le estremità e mettete lo strudel su una placca. Cuocetelo a 200° per 20 minuti e mettetelo su un piatto da portata. Servitelo tagliato a fette, accompagnato a piacere con insalata di stagione.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata