Stoccafisso all’abruzzese

4/5
  • Procedura 3 ore 25 minuti
  • Cottura 3 ore 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Stoccafisso all’abruzzese


    invia tramite email stampa la lista

    Lo stoccafisso all'abruzzese si realizza tagliando il pesce a pezzetti e si cucina poi unendo cipolla, aglio, pomodori e altri ingredienti adatti, tutti in padella con l'olio. Ecco i passaggi per preparare lo stoccafisso all'abruzzese: perfetto da presentare durante la cena della vigilia di capodanno.

    Preparazione

    1) Ammorbidite 50 g di funghi secchi in acqua tiepida. Tagliate 800 g di stoccafisso già ammollato a pezzi di circa 4 cm e lavateli; affettate 1 cipolla, rosolatela in un tegame di coccio con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, unite lo stoccafisso e cuocetelo per 10 minuti. Cospargetelo con un trito di prezzemolo, aglio e peperoncino, unite 2 foglie d'alloro, 1 stecca di cannella, 5 chiodi di garofano e 50 g di concentrato di pomodoro diluito in un mestolo di brodo. Portate a ebollizione, unite i funghi scolati e tritati e pepate. Coprite e cuocete, senza mescolare, per circa 2 ore e mezzo unendo, se necessario, altro brodo caldo.

    2) Sbucciate 400 g di patate, tagliatele a tocchetti, unitele allo stoccafisso, coprite a filo con brodo caldo e proseguite la cottura, sempre a tegame coperto e senza mescolare, per 40 minuti. Servite caldo.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata