• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spuma di cavolfiore con bottarga

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di cavolfiore,
    2 dl di panna da montare,
    30 g di grana grattugiato,
    1 rametto di timo,
    10 g di gelatina in fogli,
    30 g di bottarga,
    olio di oliva,
    pepe nero,
    sale.

    Scotta due terzi delle cimette di
    cavolfiore in acqua bollente salata per 10 minuti. Scolalo e quand'è freddo frullalo. Ammolla la gelatina in una
    ciotola di acqua fredda. In un pentolino raccogli la panna con il timo, sale, parmigiano e quattro bacche di pepe nero
    pestato. Scaldala su fiamma bassissima senza che bolla.
    Strizza la gelatina, aggiungila alla panna, mescola finché è
    sciolta, poi filtrala. Unisci alla purea di cavolfiore, fai raffreddare e trasferisci in frigorifero fino a che si
    addensa. Frulla il composto con le fruste elettriche per incorporare molta aria. Disponi la spuma in quattro piatti
    piani e metti in frigorifero. Taglia il cavolfiore rimasto a lamelle sottilissime e disponilo intorno alla spuma.
    Spella la bottarga, affettala e distribuiscila sul cavolfiore. Condisci l'insalata con olio, sale e pepe e servi
    subito.
    Riproduzione riservata