Spezzatino di vitello con patate

4/5
  • Procedura 2 ore 40 minuti
  • Cottura 2 ore 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spezzatino di vitello con patate


    invia tramite email stampa la lista

    Quella di vitello è una carne nobile e pregiata, adatta per tutte le sue occasioni grazie alla sua magrezza e digeribilità. Essendo una carne magra, si presta bene a spezzatini e sughetti, che ne esaltano sapore e tenerezza. In questa ricetta infatti si prepara uno spezzatino di vitello con patate, mentre a questa pagina puoi trovare tante altre ricette per cucinare questa carne così pregiata.

    • 1 Taglia 800 g di polpa di vitello a cubetti di 2-3 cm di lato. Infarinali, trasferiscili in un colino e scuoti il colino, per eliminare la farina in eccesso. Trita 2 spicchi d'aglio spellati con gli aghi del di 1 rametto di romarino. Rosola 50 g di pancetta con 30 g di burro e poco olio per 1-2 minuti, aggiungi i cubetti di vitello e continua a rosolare per 3-4 minuti, mescolando.
    • 2 Aggiungi il trito di aglio e rosmarino preparato e 1 foglia di alloro. Irrora con 1 bicchiere di vino bianco. Mentre il vino evapora, diluisci 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro con 2 mestoli di brodo caldo e versalo nella casseruola. Unisci un pizzico di zucchero, abbassa la fiamma al minimo, chiudi con il coperchio e prosegui la cottura per 1 ora e 40 minuti. 
    • 3 Di tanto in tanto mescola lo spezzatino e aggiungi qualche cucchiaio di brodo caldo. Sbuccia 500 g patate, tagliale a pezzettoni e lavale sotto acqua fredda corrente. Asciugale e uniscile allo spezzatino con 1/2 bicchiere di brodo caldo.
    • 4 Regola di sale e pepe e prosegui la cottura per altri 25-30 minuti. Se il sugo dovesse risultare troppo brodoso, alza la fiamma negli ultimi minuti. Mescola ogni tanto lo spezzatino, ma con delicatezza, in modo da non rompere le patate. Spegni, decora con qualche ago di rosmarino e servi.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata