Spezzatino di vitello ai peperoni

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 35 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spezzatino di vitello ai peperoni


    invia tramite email stampa la lista

    un kg di polpa di vitello tagliata a dadi
    un peperone giallo
    un peperone rosso
    un peperone verde
    una cipolla rossa
    7 dl di passata di pomodoro
    2 cucchiai di rosmarino e salvia tritati
    mezzo bicchiere di vino bianco
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe

    1) Lavate i peperoni, tagliateli a metà, privateli di torsolo, semi e filamenti bianchi interni e riduceteli a quadrotti
    irregolari. Sbucciate la cipolla e affettatela sottile.
    2) Scaldate 4 cucchiai d'olio in un capiente tegame di terracotta e, a fuoco medio, fate rosolare la carne uniformemente
    per 15 minuti, girandola spesso con un cucchiaio di legno; trasferitela in una ciotola e tenetela al caldo.
    3) Mettete nel tegame la cipolla e fatela soffriggere, mescolando spesso, finché comincia a prendere colore; rimettete
    nel tegame la carne con le erbe aromatiche, salate e pepate; bagnate con il vino e lasciatelo consumare a fuoco vivo.
    Aggiungete la passata, coprite e cuocete a fuoco basso per 25 minuti unendo, se necessario, un po' d'acqua calda.
    Aggiungete i peperoni, mescolate e proseguite la cottura per 30 minuti circa, finché la carne sarà tenera.
    4) Quasi a fine cottura, regolate di sale e pepe. Servite lo spezzatino caldissimo accompagnato dalla polenta.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata