Spaghetti con branzino e zucchine

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti con branzino e zucchine


    invia tramite email stampa la lista

    Spaghetti con branzino e zucchine: un primo piatto semplice e allo stesso tempo gustoso. Il branzino infatti non è solo un pesce da assaporare come secondo. Il suo sapore deciso ma non troppo, si presta perfettamente all'abbinamento con primi di pasta oppure per i risotti.

    • 1 Prepara gli ingredienti. Priva 300 g di filetti di branzino della pelle, passando fra polpa e pelle, un coltello affilato e tenendo i filetti stesi su un piano di lavoro, con la parte della pelle verso il basso. Elimina le eventuali spine rimaste con una pinzetta. Lava, asciuga e taglia i filetti di branzino a pezzetti di 1-2 cm. Lava e spunta 2 piccole zucchine, asciugale e tagliale a rondelle di 2-3 mm di spessore. Rosola le zucchine nella padella con 1 cucchiaio di olio per 1-2 inuti, salale, sgocciolale e tienile da parte, sistemandole su carta da cucina.
    • 2 Completa il sugo. Fai imbiondire nella padella 2 spicchi d'aglio schiacciati, spellati e tritati con poco olio. Unisci 12 pomodorini ciliegia, lavati, tagliati a metà, privati dei semi e schiacciati. Cuocili per 2-3 minuti a fuoco vivo, regola di sale e peperoncino e sgocciolali. Disponi nella stessa padella i pezzetti di branzino con pochissimo olio. Rosolali per 1-2 minuti, riunisci e zucchine e i pomodorini. Irrora con 1/2 bicchiere di vino bianco e lascialo evaporare. Aggiungi un pizzico di peperoncino o qualche goccia di Tabasco, regola di sale e spegni.
    • 3 Lessa la pasta. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola e salala. Cuoci 280 g di pasta, tipo spaghetti per il tempo indicato sulla confezione. Tieni da parte 2-3 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Riaccendi il fuoco sotto la padella con il sugo e aggiungi le foglioline lavate di 1 rametto di timo. Scola gli spaghetti.
    • 4 Completa e servi. Traferiscili nella padella con il sugo e aggiungi poca acqua di cottura. Mescola, spolverizza con 5-6 foglie di menta spezzettata e spegni. Lascia insaporire per 1 minuto e servi subito.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata