• Procedura
    1 ora 25 minuti
  • Cottura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Sformato di pecorino con marmellata di cipolle

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Sformato di pecorino con marmellata di cipolle

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Spellate 1 kg di cipolle dorate, lavatele e tagliatele a fettine sottili. Riunitele in una casseruola con 300 g di zucchero semolato e
    50 g di zucchero di canna. Aromatizzate con un pizzico abbondante di cannella e un cucchiaino scarso di peperoncino in polvere, a seconda
    del grado di piccantezza desiderato. Cuocete a fuoco bassissimo, mescolando spesso, fino a ottenere un composto con la consistenza di una confettura: occorreranno almeno 40 minuti.

    2) Tritate grossolanamente 200 g di pecorino di primissima qualità, possibilmente alle vinacce, e fatelo sciogliere a fuoco bassissimo o a bagnomaria in 4 dl di panna fresca, mescolando in continuazione. Togliete dal fuoco, salate, fate intiepidire e incorporate 7 albumi di uova grandi (circa 250 g), uno alla volta.

    3) Filtrate il composto ottenuto e suddividetelo in stampini individuali imburrati. Cuocete gli sformati di pecorino a bagnomaria in forno già caldo a 150° C per circa 30 minuti. Fate intiepidire, sformate in piattini individuali e servite con la marmellata di cipolle.

    Riproduzione riservata