Sformato di cavolfiore e formaggio

5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Sformato di cavolfiore e formaggio


    invia tramite email stampa la lista

    Lo sformato di cavolfiore e formaggio è un tortino a base di cavolo, molto gustoso e semplice da preparare. Il cavolfiore, viene prima lessato e poi cotto al forno e questo procedimento di cottura consente alla verdura di assumere una consistenza croccante fuori e morbida dentro.

    Preparazione

    1) Scotta il cavolfiore. Elimina le foglie esterne di 1 cavolfiore di circa 1 kg, taglialo a metà, riducilo in cimette e lavale. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, sala, scotta le cimette per 6-7 minuti, sgocciolale con un mestolo forato e lasciale intiepidire.

    2) Prepara la crema. Disponi le cimette di cavolfiore nel mixer, aggiungi 3 uova sgusciate, le foglioline lavate di 1 ciuffo di prezzemolo, 60 g di pangrattato, 50 g di parmigiano reggiano grattugiato, 2-3 cucchiai di panna, sale e una generosa macinata di pepe. Frulla, in modo da ottenere un composto ben omogeneo.

    3) Completa e inforna. Fodera i bordi e il fondo di uno stampo di 18 cm di diametro con carta da forno bagnata e strizzata. Ungila con una noce di burro e spolverizzala con 10 g di pangrattato. Versa nello stampo 1/3 del composto di uova e cavolfiore, copri con metà di 200 g di gruyère o emmentaler a fettine, prosegui con gli strati e termina con il composto di cavolfiore. Spolverizza con il pangrattato rimasto e cuoci in forno già caldo a 180 °C per circa 40 minuti. Decora, a piacere, lo sformato ancora caldo con striscioline di formaggio e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata