Semifreddo alla panna con ciliegie

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Semifreddo alla panna con ciliegie


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di ciliegie
    2,5 dl di panna fresca
    120 g di zucchero
    1 albume
    succo di limone
    2,5 dl di vino rosso amabile tipo Brachetto d'Acqui
    1 rametto di menta
    1 cucchiaino di bacche rosa (pepe rosa)


    1 Prepara il semifreddo. Sciacqua le ciliegie e asciugale. Elimina i piccioli soltanto a 1/3, snocciolale, dividile a
    metà, mettile in una ciotola con 40 g di zucchero e le foglie di menta; mescola e lascia insaporire per 30 minuti, poi
    elimina la menta. Monta a neve l'albume con 3 gocce di succo di limone, poi monta la panna e mescola i 2 composti,
    amalgamandoli delicatamente con un movimento dal basso verso l'alto. Distribuiscine uno strato sul fondo di uno stampo
    da plum cake, o una pirofila rettangolare, raffreddato in frigorifero. Aggiungi qualche mezza ciliegia zuccherata,
    prosegui con un altro strato di panna, poi continua fino a esaurire gli ingredienti. Copri con pellicola, trasferisci
    lo stampo in freezer e raffredda per 6 ore.
    2 Cuoci le ciliegie. Versa il vino in una pentola, portalo a ebollizione a fiamma media, poi abbassa e cuoci per 5 minuti. Aggiungi lo zucchero rimasto, le ciliegie intere, e le bacche rosa a piacere. Fai ridurre il vino per altri 5 minuti a fiamma vivace, poi lascia raffreddare a temperatura ambiente.
    3 Servi il dessert. Sforma il semifreddo, tuffando per un attimo la base dello stampo in acqua bollente, e taglialo a
    fette spesse, immergendo ogni volta la lama del coltello in acqua bollente e asciugandola. Disponi le fette su piatti
    individuali, irrorando con le ciliegie e il loro sciroppo.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata