Scaloppine con pioppini

4/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Scaloppine con pioppini


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Pulisci 250 g di funghi pioppini coltivati, eliminando la parte più dura dei gambi, lavali e falli asciugare su carta da cucina. Taglia a metà, nel senso della lunghezza, solo i funghi più grossi. Infarina 600 g di fettine sottili di fesa di vitello, dopo aver praticato qualche taglio sui bordi, per evitare che si arriccino in cottura.

    2) Rosolale 1 minuto per lato in una padella antiaderente con un filo d'olio e poco burro. Salale, pepale e tienile in caldo fra 2 piatti. Aggiungi poco olio nella padella delle scaloppine e rosolaci 2 spicchi d'aglio spellati e tritati. Unisci i pioppini e cuocili per qualche minuto a fuoco vivo. Irrora con 1 bicchiere scarso di vino bianco e fallo evaporare.

    3) Insaporisci con il succo di 1/2 limone e 4-5 fettine sottili di limone non trattato. Regola di sale e pepe e cuoci per 5-6 minuti a fuoco basso, finché il sugo di cottura sarà ristretto. Rimetti le scaloppine in padella, scaldale su entrambi i lati, profuma con un trito di prezzemolo, timo e maggiorana e servi.


    Le scaloppine con i pioppini sono un secondo piatto facile da preparare: il profumo del sottobosco dona un tocco raffinato. Al posto delle classiche fettine al limone, i funghi danno maggiore corpo al piatto e lo rendono irresistibile anche ai commensali più scettici. A questa pagina trovi tante altre ricette sfiziose per preparare le scaloppine di vitello.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata