Rovesciata di cipolline borettane

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 55 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rovesciata di cipolline borettane


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di cipolline borettane pelate
    una confezione di pasta sfoglia stesa in rotolo
    40 g di burro
    un cucchiaio di zucchero di canna
    2 rametti di timo
    una manciata di foglie di prezzemolo
    2 rametti di maggiorana
    un pizzico di semi di cumino
    sale



    1) Scottate le cipolline in acqua bollente salata per 5 minuti e scolatele. Sciogliete il burro in uno stampo di alluminio di 22 cm di diametro posto sulla retina spargifiamma, unite le cipolline, il cumino, una presa di sale e lo zucchero di canna; mescolate e cuocete su fiamma bassa per circa 5 minuti, finché si formerà un caramello leggermente dorato.
    2) Tritate grossolanamente le 3 erbe aromatiche, spargetele sulle cipolline, mescolate e lasciate insaporire. Srotolate la sfoglia, ripiegate verso l'interno un cm di pasta, in modo da formare un bordo più spesso, disponete la sfoglia sulle cipolline e spingete il bordo all'interno dello stampo, verso il fondo.
    3) Bucherellate la superficie della pasta con una forchetta, poi cuocete la tatin in forno preriscaldato a 200° per circa 35 minuti, finché la sfoglia risulterà ben dorata. Lasciatela riposare un minuto e rovesciatela direttamente nel piatto di portata. Servitela a piacere calda o tiepida.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata