Idee in cucina

Rotolo di trota salmonata

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rotolo di trota salmonata


    invia tramite email stampa la lista

    Un'ottima ricetta di pesce per il vostro menu delle feste, che richiede pochi e semplici passaggi per essere realizzata. I filetti di trota salmonata si farciscono con una purea di carciofi, pomodorini semisecchi e olive nere a pezzetti; si aggiungono i filetti di sogliola, si arrotola e si passa in forno per una ventina di minuti. Seguite le nostre indicazioni e portate in tavola il vostro rotolo di trota salmonata: il successo è assicurato

    • 1

      Cuoci i carciofi. Spella i gambi degli ortaggi con un pelapatate e privali delle punte e delle foglie esterne più dure. Tagliali a metà, elimina l'eventuale fieno, riducili in quarti e disponili, man mano, in una ciotola con acqua fredda e succo di limone. Rosola lo spicchio d'aglio tritato in una padella con 2 cucchiai di olio. Aggiungi i carciofi, sfuma con 1/2 dl di vino, unisci 1 rametto di timo, chiudi e cuoci per 20 minuti, unendo acqua calda, se necessario. Sala e pepa. Tieni da parte 2 carciofi e passa gli altri al passaverdure con il loro fondo di cottura.

    • 2

      Farcisci i filetti di trota. Tasta i filetti di trota salmonata con le dita, se trovi eventuali spine rimaste, toglile con una pinzetta. Sciacqua i filetti sotto acqua fredda corrente e asciugali, tamponandoli con carta da cucina. Disponi i filetti di trota, nel senso della lunghezza e leggermente sovrapposti, su un ampio foglio di carta da forno. Spalmali con il passato di carciofi preparato e aggiungi i pomodorini semisecchi e le olive nere tagliati a pezzetti. Sistema i filetti di sogliola sulla farcia, perpendicolari ai filetti di trota.

    • 3

      Arrotola e inforna. Aiutandoti con il foglio di carta da forno, arrotola i filetti di trota salmonata, nel senso della larghezza. Trasferisci con delicatezza il rotolo ottenuto sulla placca foderata con carta da forno bagnata, strizzata e unta con una noce di burro. Spolverizza con sale e pepe e ungi superficie del rotolo con 20 g di burro, fatto fondere con il rametto rimasto di timo. Cuoci in forno già caldo a 180°C per 20 minuti. Aggiungi nella placca i 2 carciofi stufati tenuti da parte e cuoci ancora per 3-4 minuti. Servi il rotolo a fette con i carciofi a spicchi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata