• Procedura
    2 ore 10 minuti
  • Cottura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Rotolo di tacchino ripieno di frutta fresca e secca

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di fesa di tacchino in una sola fetta aperta a libro
    150 g di castagne già pulite
    150 g di mele
    150 g di pere
    100 g di prugne secche snocciolate
    50 g di gherigli di noce
    50 g di polpa di vitello tritata
    50 g di pancetta a dadini
    50 g di burro
    un bicchierino di cognac
    100 g di pancetta a fette molto sottili
    una foglia d’alloro
    un bicchiere e mezzo di vino bianco
    un rametto di salvia e uno di rosmarino
    sale
    pepe

    1) Mettete a bagno le prugne in acqua tiepida finché diventano morbide. Lessate le castagne in acqua bollente salata con l’alloro per 30 minuti; scolatele, mettetele in una ciotola e unite le prugne ben strizzate, i gherigli di noce, le mele e le pere sbucciate e affettate non troppo sottili, la polpa di vitello, la pancetta a dadini e il cognac; salate, pepate e mescolate bene.
    2) Appiattite la carne con il batticarne, salatela, pepatela e distribuitevi sopra il composto preparato, lasciando un bordo scoperto di 2 cm; arrotolate la carne, avvolgetela con le fette di pancetta e legate il rotolo ottenuto con lo spago.
    3)Sciogliete il burro in una teglia con la salvia e il rosmarino; rosolatevi il rotolo, spruzzatelo con un dl di vino e infornate a 180° per un’ora e 10 minuti, girandolo spesso.
    4) Togliete il rotolo dal forno, avvolgetelo nell’alluminio e fatelo riposare per 10 minuti. Deglassate il fondo della teglia con il vino restante, formando una salsetta fluida. Private il rotolo dello spago, tagliatelo a fette e servitele con la salsetta, accompagnandole, se vi piace, con mostarda di frutta intera.