Idee in cucina

Roast beef

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Roast beef


    invia tramite email stampa la lista
    Roast beef
    La trovi anche su:

    Se ti piace cucinare e hai tempo a disposizione, fare il roast beef a casa non è per nulla difficile. Basta scegliere il giusto pezzo di carne. L'ideale per questa ricetta è il controfiletto, un taglio magro di prima qualità tratto del quarto posteriore del manzo. Indispensabile per realizzare il roast beef, il controfiletto, il cui nome ”ufficiale” è lombata o costata senz’osso, dà il meglio di sé in cotture veloci (arrosti al sangue, tagliate, fettine saltate in padella o scottate sulla piastra) o a crudo in carpacci e tartare.

    Preparazione

    1) Accendi il forno e fallo scaldare a 240° C. Nel frattempo ungi 1 kg di controfiletto di manzo senz'osso con poco olio extravergine d'oliva e aromatizzalo con rosmarino tritato, sale e pepe.

    2) Cuoci la carne in forno già caldo a 240° C per 10 minuti. Quindi porta il forno a 180° C e cuoci ancora per 15 minuti. Ultimata la cottura, lascia riposare l'arrosto in forno spento per 10 minuti in modo che le fibre riassorbano i loro succhi e risultino più morbide, poi toglilo e fallo raffreddare. 

    3) Quando la carne è ben fredda, affettala finemente con un coltello affilatissimo oppure con l'affettatrice. Puoi servire il roast beef con patate a vapore e con maionese, oppure con yogurt compatto aromatizzato con erbe aromatiche tritate (menta, prezzemolo, rosmarino, erba cipollina o maggiorana) o con un trito di aglio, cipollotti rossi e ravanelli.

    In un roast beef cotto alla perfezione, la carne all'interno deve rimanere succosa e più o meno rossa. Per avere la certezza di ottenere la cottura al sangue di un grosso pezzo di roast beef, infornalo per 10 minuti a 240° C, come indicato nella ricetta, e prosegui a 180° C, calcolando 15 minuti per ogni kg di carne. Se lasci il roast beef in forno per altri 5 minuti, l'arrosto risulterà meno al sangue. Ricorda che puoi preparare il roast beef anche il giorno prima, avvolgerlo nella pellicola e conservarlo in frigorifero. 

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata